Ricerca & Sviluppo


Nel cuore del distretto industriale di Jesce (Matera), circondato da un territorio rupestre, risiede l’oasi Domar sempre verde, dello sviluppo tecnologico, della ricerca continua, della formazione e del Know-how . Nell’attuale stabilimento, di circa 12.000 mq, che presto vedrà nascere un ulteriore sede, vi è un nucleo attivo di risorse destinato allo studio e allo sviluppo di nuovi prodotti, alla sperimentazione di nuove soluzioni e alla creazione di oggetti all'avanguardia. Per essere leader bisogna saper guardare lontano, essere sempre proiettati al futuro e primeggiare nel proporre nuove soluzioni. Per innovare i propri prodotti con nuove soluzioni, in linea con le esigenze dei propri clienti e i processi di produzione, con una spinta all'automazione e una caccia agli sprechi, Domar si avvale di un team di professionisti affiatato e congiuntamente proteso al conseguimento di successo e al raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi. Numerosi sono i brevetti conseguiti nel tempo a tutela delle soluzioni e dei prodotti Domar. Alla base dell’innovazione risiede la cultura della progettazione, fatta di vincoli e razionalità, di metodi e processi; e la cultura della creatività, fatta di estro ed originalità. Le forme morbide e sinuose dei parafanghi regalano alla strada l'estetica e la funzionalità del design. Il resto è nel cuore tecnologico dei prodotti Domar, frutto di una costante ricerca tecnica e di processi di produzione innovativi.

Impianti e produzione

Gli impianti produttivi di cui Domar si avvale sono ad altissima tecnologia caratterizzati da funzionalità e performance che permettono di ottenere la massima precisione nella realizzazione del singolo prodotto. Viene in tal modo garantita la minuziosa riproduzione di ogni dettaglio curato in fase di studio e progettazione. Le tecnologie dello stampaggio ad iniezione,della termoformatura e dell’estrusione permettono le trasformazioni delle materie prime plastiche mentre gli impianti di verniciatura e i macchinari per lo stampaggio delle lamiere consentono le lavorazioni delle materie prime metalliche. Gli investimenti in processi produttivi all’avanguardia hanno costituito uno dei fattori fondamentali nell’espansione dell’azienda stessa, proprio per questo Domar è attenta allo studio di nuove tecnologie che possano perfezionare la produzione, nel pieno rispetto delle risorse ambientali ed umane.

Certificazioni e omologazioni

Domar, in possesso della certificazione ISO/TS 16949, ISO 9001 e ISO 14001 si confronta continuamente con enti autorevoli quali il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti italiano e il TÜV. Domar ha certificato il procedimento di saldatura sia manuale che automatico secondo la normativa UNI EN ISO 15613:2005. Il personale addetto alla saldatura è stato certificato in accordo alla normativa UNI EN 287-1 per la saldatura manuale e alla normativa UNI EN 1418 per la saldatura automatica. Il processo di estrusione permette la realizzazione di paraschizzi omologati secondo la direttiva europea 109/2011/CEE.